Profilo
 
torna alla HOME PAGEle OPERECASTELFIABAMENABO'

Come può un giornalista pubblicista uscire dai confini della sua attività preminente e dare alle stampe altro che non siano le solite notizie?

Come può tradire la condizione asettica della sua principale attività e restare comunque un pubblicista letto, cercato, apprezzato?

La sfida è sottile e avvincente: si gioca con la brevità, con la capacità di fotografare con un lampo situazioni, contesti, relazioni umane; e si gioca poi con le parole, rivestendole, sempre brevemente, come la cronaca vuole, solo di una veste leggera, fatta di pensieri, interpretazioni, prospettive e sguardi che sono spesso nuovi, inattesi, frutto dell'elaborazione della notizia e dell'informazione puntuali che si impastano con la riflessione.

L'avventura letteraria di Lucia Bellassai è tutta contenuta in questa sfida: fortemente connotata proprio dal gioco della brevità impastata a quell'introspezione cospicuamente alimentata dalle sue radici che affondano in Calabria e in Sicilia.

eBiografiawer

Nella prima nasce, nella seconda si forma, nella prima vive e lavora presso un istituto di credito, alla seconda guarda per attingerne l'estro mentre dalla prima continua ad assorbirne, filtrata dallo studio, l'abilità del fare, che nasce spesso dalla necessità.

È pubblicista da svariati anni e collabora con varie testate; autrice di svariate collaborazioni, che si affiancano alla sua preminente attività di pubblicista, che la vede impegnata a valorizzare la sua terra e non solo, a denunciare, sempre con garbo e oculatezza, ciò che avverte come negativo, attenta a non utilizzare la scrittura come occasione di terrore, vigilante nell'attenersi ad un criterio di onestà intellettuale.


Potete inviare una e-mail a Lucia scrivendo all'indirizzo: luciabellassai@libero.it

E' online il sito Le favole di Lucia

Lucia su internet

Biografia [Doc]

 


© GLUdesign